www.cab2.it

                                                                                                        "gruppo storico della generazione beat degli anni sessanta "

 

 

 
 

 

 

 

        




 

contatore
contatore

 

           

       

                   

     1965 - 2015    2005-2015

        50ANNI          10ANNI

          NASCITA               REUNION          

 

             

                 VideoStoria dei CAB2                       

 

 

            

       Manifesto 2006                 Manifesto 2008              Manifesto 2011              Manifesto 2012                Manifesto 2015

  

 

Benvenuti !

 

….questo sito è stato creato per mantenere viva la passione nei confronti di un gruppo  storico che ha avuto le capacità di        riproporsi (2005) a  distanza di trentacinque anni dal suo scioglimento (1970 )
 

     Questo gruppo rappresentò negli anni sessanta in, Umbria, un vero e       proprio fenomeno musicale.

     A distanza di così grande tempo da quella prima esperienza, oggi, nel  riproporre  quella musica, rimane intatta tutta la capacità ad     attrarre e a trasferire emozioni. Per cui, in questo spazio telematico,             oltre che      conoscere la storia passata dei CAB2, ci sarà     naturalmente la possibilità        di informarsi circa   gli eventi in programmazione.


     Va comunque detto che se anche il gruppo dei  CAB2 nacque negli anni sessanta   (1965) oggi è assolutamente in grado di    adeguare e sviluppare elementi sound in linea con le   nuove tendenze mantenendo però sempre contenuti armonici tali da poter   catturare le attenzioni musicali di una         vasta categoria generazionale

      Perciò l’aver ritrovato, dopo tanti anni, questo famoso complesso dai       trascorsi   importanti ci riempie di orgoglio e di entusiasmo.
      Ed è proprio anche con tale pensiero che si è costituita una Associazione Culturale  “Amici dei Cab2“ .

 

 

“Beat”come battito del tempo

 

      Vorremmo infatti che quel trascorso storico non venisse mai dimenticato pur con tutte le differenze attuali.
     Vorremmo anche che, quel periodo storico che contraddistinse il gruppo dei CAB2 come appartenente alla generazione   “Beat”,             voglia allegoricamente rappresentare, oggi, il battito del tempo che scorre mentre  mantiene intatte tutte le sue     meraviglie     emozionali.