Biografia

 

Costituitesi come Cab2 nel 1965, questo mitico gruppo proveniva da una breve esperienza cabarettistica poi successivamente trasformata    (da qui il nuovo nome Cab2) in una scelta più commerciale influenzata chiaramente dai nuovi sound riconducibili ai Beatles e i Rolling Stones.

L'idea iniziale fu di Claudio Pesaresi, Renato Ricci e Alberto Valeri.

Claudio Pesaresi fu anche in seguito l'espressione più rappresentativa del Gruppo. Esso era il Cantante e curava tutti gli arrangiamenti.

Egli era coadiuvato alle tastiere da Piero Mascelluti, alla batteria da Claudio Guidobaldi, alla chitarra solista da Enrico Fratini e alla chitarra basso da Fabio Pesaresi.

                                                                                

Questa fu' l'ultima formazione. Quella dalle foto storiche del  quinquennio 1965 – 1970. In questo breve periodo il Gruppo fu un vero  fenomeno musicale. E non solo per la realtà locale folignate ma bensì  per tutta la regione Umbria. Infatti per ben due volte vinse le selezioni umbre del Trofeo Davoli come migliore Band del momento. Arrivò fino alle finali nazionali non partecipandovi perché operò una scelta di diverso tipo.

Ma l'attività proseguì comunque facendo concerti in parecchie località italiane.

 I Cab2 incisero anche un disco, un 45 giri dal nome di Quella sera e La fetta di felicità, parole e musica del Maestro Ezio Ranaldi. Scioltosi il gruppo nel 1970 rimase nel ricordo di molti Fans giovani del momento, i vari componenti presero strade diverse da quelle musicali operando ognuno nel proprio settore professionale.

Ma trentacinque anni dopo, la notte del 24 settembre del 2005, qualcuno dei Fans di allora li ripresentò presso l'Azienda Agricola Scacciadiavoli. Fu un segnale inequivocabile, tanta era stata la gente che salì presso quella tenuta a riascoltarli.

Stefano Damiani uno di quei fans innamorati capì che l'idea di ripresentare quel mitico gruppo non poteva essere lasciata cadere. E così i Cab2 ritornarono con una formazione un po' diversa da quella originale degli anni sessanta ma ugualmente valida.

Claudio Pesaresi e Claudio Guidobaldi dopo un iniziale ritorno lasciarono per motivi personali, Enrico Fratini, Marcello Strapazzini e Roberto Moretti si sono presi un periodo di meditazione, ma quando possono partecipano volentieri al Progetto CAB2 

 

Oggi la formazione attuale è la seguente:

 

  Fabio Pesaresi - vocalist

Personalità carismatica è uno dei componenti storici. Oggi arrangiatore e punto di riferimento principale del Gruppo. Il suo percorso musicale nelle formazioni passate si richiamava all’uso della chitarra basso, delle tastiere oltrechè come vocalist.

 

 Fabio Petrini – basso

Appartiene alla Generazione "Pop-Rock", non ha mai fatto parte storicamente dei Cab2. Il suo inserimento viene visto come preciso riferimento del sound moderno. Ha grandi capacità di sintesi nella gestione musicale del gruppo con le sue conoscenze tecniche strumentali e computerizzate e’ il sound-engineering del gruppo e il webmaster del sito.

 

Aldo Cuccagna – batteria

Fece parte, nel 1965, della primissima formazione, uscì nel 1966. Avendo avuto un percorso musicale in varie formazioni estere spesso ancor oggi viene chiamato in concerti internazionali. Quando nel 1966 uscì dai Cab2 il suo posto venne preso da Claudio Guidobaldi.

 

Doriano Lucentini - tastiere

E' l’attuale tastierista della formazione. Una esperienza musicale consolidata dalla presenza in diverse band locali. Non ha mai fatto parte delle vecchie Formazioni.
 

 

 

 Filippo Serano - chitarra e voce

 E' il componente più giovane. Il suo inserimento garantisce elementi innovatori nelle armonie di un certo periodo storico. Possiamo inquadrarlo in un genere pop-rock ma soprattutto è elemento di grande personalità nel solco di quelle degli altri componenti il gruppo.
 

 

Dal 2005 ad oggi il Gruppo ha partecipato a numerosi eventi. Hanno raccolto conferme e successi, sono stati salutati dal pubblico locale da grande entusiasmo e sono riusciti ad imporre la propria attenzione anche a livello nazionale.